Giovanni Bianco

Giovanni Bianco ha conseguito la laurea in medicina presso l’Università degli studi di Napoli “Federico II” con voto 110/110. Sempre nello stesso Ateneo di Napoli si è specializzato in igiene e medicina preventiva (orientamento sanità pubblica). Presso l’Università degli studi “Tor vergata” di Roma, ha conseguito la specializzazione in medicina legale e delle assicurazioni. Ha svolto anche attività di assistente medico presso il SER.T della ex USL 26 nella Regione Campania. Già iscritto all’Albo dei CTU medici del Tribunale di Napoli dal 1992 per l’attività peritale, nel marzo 2018, si è trasferito all’Albo dei Consulenti Tecnici d’Ufficio del Tribunale di Roma. Ha collaborato alcuni anni, come medico fiduciario, con il Gruppo “GENERALI” S.p.A., trattando la valutazione del danno alla persona in ambito civile. Per il quadriennio 2004 – ’07, ha svolto attività medico legale, con rapporto di convenzione, quale componente della Commissione Medica Periferica del Ministero dell’Economia e Finanze, con sede in Caserta.
Nel 2002 è stato designato dall’Agenzia Regionale per l’Ambiente, referente per la Campania nel GEA (Gruppo Epidemiologia Ambientale). Dirigente medico legale presso INAIL dal 1996. Per consulenze medico legali in ambito civile, penale e per incarico dell’Autorità Giudiziaria, opera in regime di attività libero professionale intramoenia. Relatore in alcuni convegni di medicina legale, è autore di pubblicazioni in tema di valutazione medico legale per le assicurazioni sociali.